Riegele Amaris 50

“50” sono i gusti percepibili bevendo questa pils tedesca, merito delle quattro varietà di luppolo usate per produrla: Hallertauer Perle, Opal, Hersbrucker e Tettnanger. Questa particolare combinazione, abbinata al sapore del malto, regala al palato sensazioni intense e stuzzicanti. 

Ammetto di aver provato un iniziale moto di paura perché il 50 mi ha fatto pensare alla nota marca di birra nostrana che brassa usando millemila luppoli, con risultati tutt’altro che interessanti. Fortunatamente le cose stanno diversamente, anche se fatico a credere che qualcuno possa riconoscere le 50 sfumature di gusto (e piazziamola ‘sta quasi citazione). Io non ci sono riuscito, ma sarà un mio limite. 

Torniamo all’Amaris 50, birra dal biondo pallido, leggermente velato, e un corpo secco arricchito da un perlage frizzantino ed esuberante. Un cappello di schiuma abbondante e compatto rivela, poco alla volta, aromi floreali e agrumati. Al naso arrivano anche lievi sentori di malto e pane, arricchiti da una piacevole nota erbacea. 

La Riegele Amaris 50 è una birra tendenzialmente amara, lo dimostra la scelta del nome derivante dal termine latino amarus = amaro, aspro. Moderatamente luppolata, con un sapore tendenzialmente agrumato che ben si bilancia con il retrogustoo erbaceo e maltato. 

Una birra nel complesso equilibrata, anche se la forte secchezza potrebbe non piacere a tutti, e sicuramente beverina grazie anche alla gradazione alcolica medio-bassa. 

Ideale per un aperitivo, anche senza accompagnarla con del cibo, o da consumare assieme a insalate e frutti di mare.

Riegele Amaris 50

Dimmi che ne pensi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.