St. Austell Tribute, cornish pale ale

St. Austell Brewery, fondata nel 1851 dal Cornishman Walter Hicks, è ancora oggi a conduzione familiare e al 100% indipendente. Gli standard elevati del birrificio e l’impegno profuso per il migliora la qualità delle birre prodotte sono riconosciuti dai premi vinti negli anni. Nel 2007 viene eletta miglior Ale del Sudovest inglese ai Daily Telegraph Best of British Awards, nel 2010 argento al GBBF nella categoria Bitter. Come se non bastasse è diventata miglior Ale in cask della Cornovaglia per il terzo anno consecutivo.

St. Austell Tribute Cornish Pale Ale

Nata nel 1999 come birra stagionale per celebrare l’eclissi solare (il nome originario era Dailight Robbery, ovvero ‘furto di luce’), ebbe un successo così ampio da convincere la brewery a continuare la produzione. Il nome viene cambiato in Tribute in occasione dei 150 anni del birrificio.

Schiuma dalla trama fine e compatta, ma di breve durata, ricopre con leggerezza l’ambrato pallido della Tribute. Al naso arrivano piacevoli sentori di scorza d’arancia, pesche a pasta gialla e frutta tropicale accompagnati dall’odore tipico dei malti utilizzati (Maris Otter Pale, oro della Cornovaglia) che richiamano pane e cereali. Un bouquet aromatico ben amalgamato e particolarmente piacevole.

La premessa fa pensare (e sperare) a un’ottima bevuta e basta una prima sorsata per essere soddisfatti. Freschezza e semplicità stuzzicano il palato mentre riemergono le note fruttate, con arancia e pompelmo in testa, seguite a ruota da biscotto e pane (le note maltate sono ben più evidenti che al naso).

Volendo trovare qualche difetto è leggermente watery ed eccessivamente frizzante per i miei gusti, ma sono peccati veniali che non vanno a intaccare una bevuta godibile.

St. Austell Tribute, la birra dello sport

Altra caratteristica di questa birra è il connubio con lo sport, sponsorizzando eventi e squadre di vario tipo: Tribute è sponsor della maglia di Somerset CCC e Cornish Pirates Rugby Club, orgoglioso partner del Gloucestershire CCC e ha stretti rapporti con le squadre di calcio di Plymouth Argyle e di Exeter City. Tribute è lo sponsor principale della Cornovaglia RFU, la cui squadra è l’attuale County Champions e detentore della Bill Beaumont Cup.

Tribute cornish pale ale

Come si può vedere dalle foto scattate dall’amico John Cartwright abbiamo accompagnato l’assaggio della St. Austell Tribute con un’ottimo cornish pasty, in una serata interamente dedicata all’Inghilterra.

Altre recensioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su

Facebook
Instagram

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy Cookie policy